Pectina e gravidanza

La pectina è un tipo di fibra solubile e un ingrediente comune in molti cibi perché è un agente gelificante. Se sei incinta e preoccupatevi della sicurezza degli additivi alimentari e dei farmaci contro il contatore, è probabile che tu possa usare pectina in sicurezza per alcune applicazioni. Dovresti parlare con il tuo ostetrico se però avete delle preoccupazioni riguardo alla pectina.

Pectina

La pectina ha una struttura somigliante a quella dell’amido, in quanto, come l’amido, è un polisaccaride. I polisaccaridi sono molecole lunghe costituite da unità ripetitive denominate monosaccharidi, o zuccheri. Il tuo corpo non può digerire la pectina, tuttavia, a differenza dell’amido, non ha alcun contenuto nutrizionale. Poiché si scioglie facilmente in acqua, ma è indigesto, viene chiamata anche fibra solubile.

Utilizza pectina

Ci sono molti usi storici comuni per la pectina, sia come additivo ai cibi che come medicinali. Negli alimenti la pectina è un agente gelificante. È aggiunto a molti alimenti, tra cui marmellate e gelatine, per dare loro una consistenza più solida. Nei prodotti farmaceutici, la pectina funge da regolatore della funzione intestinale. Contribuisce anche a rendere il tratto digestivo e ha utilità come antidiarrheale. Tuttavia, sebbene molti farmaci over-the-counter contenevano pectina per questi motivi, la FDA vietava la sostanza nel 1992.

Pectina E Gravidanza

Mentre la FDA non consente più la pectina nei prodotti farmaceutici, l’American Academy of Family Physicians lo riconosce ancora come un farmaco sicuro per l’uso in gravidanza. Questo può essere estrapolato per significare che è sicuro consumare la pectina nelle piccole quantità in cui è presente in marmellate, gelatine e altri alimenti. Non esiste alcuna ricerca scientifica o prove che suggeriscano che le donne in gravidanza devono evitare le piccole quantità di pectina negli alimenti.

Linee guida generali

Il fatto che la pectina non si trova più nei prodotti farmaceutici negli Stati Uniti non significa che non si possa trovare nei supplementi dietetici, che la FDA regola in modo diverso, per la legge sugli integratori alimentari e l’educazione del 1994. A causa della FDA Vietato, però, evitare i supplementi alimentari contenenti pectina a meno che non abbia parlato con il medico. Se hai problemi con regolarità o diarrea durante la gravidanza, il tuo ostetrico può raccomandare un farmaco sicuro.