Collo rigido e una diminuzione del movimento

La rigidità del collo e la portata limitata di movimento sono spesso il risultato di una ridotta allineamento spinale quando dormono su un materasso morbido o un cuscino spesso. Dopo ore di piegatura in una posizione innaturale, i muscoli del collo possono soffrire di spasmi o i nervi possono diventare irritati. Occasionalmente, però, un collo rigido può essere un sintomo di qualcosa di più grave.

Strain del collo

Il collo ha muscoli, tendini e legamenti che possono diventare allungati o strappati durante un movimento improvviso e affilato. Nel caso di muscoli e tendini – il tessuto che collega i muscoli alle ossa – un tale lesione è chiamato ceppo. Nei legamenti – il tessuto che collega due ossa insieme – si chiama una distorsione. In entrambi i casi, i medici raccomandano generalmente la terapia fredda durante i primi due o tre giorni, il farmaco del dolore over-the-counter se necessario e il massaggio delicato se non provoca dolore addizionale.

Mal di testa da tensione

Un collo rigido può anche essere associato a tensioni di tensione. Originalmente pensato per essere causato da una contrazione a lungo termine muscolare a causa dello stress, le malattie di tensione ora sono ritenute essere il risultato di recettori di dolore eccessivo e problemi con i segnali nervosi al cervello. Anche i disturbi dello stress e dell’umore possono giocare una parte. Poiché i trigger della cefalea di tensione includono una cattiva postura e mantengono le posizioni scomode per troppo tempo, possono manifestarsi con una diminuzione del movimento del collo.

Meningite

Un collo rigido in combinazione con febbre e mal di testa può indicare la meningite o il gonfiore dei tessuti attorno al midollo spinale e al cervello. La meningite di solito è causata da un’infezione virale, ma può anche essere causata da batteri o da infezioni fungine. Mentre molti casi si risolvono senza trattamento, le complicazioni possono essere gravi, anche pericolose per la vita. Per questo motivo, chiedere aiuto medico se si hanno sintomi di meningite. Ottenere il trattamento riduce rapidamente il rischio di gravi problemi.

Distonia cervicale

La distonia cervicale, o torticollis spasmodica, è un raro disordine medico che causa dolorosa contrazione muscolare involontaria del collo. La malattia può costringere la testa a ruotare in avanti, indietro o lateralmente in modo incontrollabile. Molto comune nelle donne di mezza età, la distonia cervicale può verificarsi in qualsiasi fase della vita e non ha una cura permanente. La chirurgia può aiutare i casi gravi e le iniezioni della tossina botulinica possono ridurre i sintomi per un certo periodo di tempo. Occasionalmente scompare da solo senza trattamento.