I miei reni e la schiena sono stati feriti dopo l’esercizio

Molti spesso confondono dolore renale e dolore alla schiena dopo l’esercizio. In genere, si percepirà dolore e dolore a causa dei muscoli nella parte posteriore contraente e di essere lavorato. Tuttavia, ci sono momenti in cui il dolore può indicare una condizione più grave. Una differenza è il tipo di dolore. Il dolore alla schiena è sordo e improvviso, mentre il dolore renale viene spesso nelle onde e può essere accompagnato da altri sintomi, come la febbre e il dolore durante la minzione.

Il dolore che indica problemi renali è di solito sentito nella parte inferiore della schiena alla parte destra e sinistra della colonna vertebrale. Puoi anche sentire dolore al di sopra dei fianchi. Molti pazienti descrivono il dolore come grave e che si verificano nelle onde. Il dolore ritardato segue esercizi come curve laterali e curve anteriori. Quando si sente questo tipo di dolore, si può soffrire di un’infezione renale o di un’altra condizione correlata al rene, tra cui le calcoli renali.

La tensione muscolare e la schiena possono essere sostenuti durante l’esercizio quando si sovraesplora o sovraesplora il muscolo – ad esempio, mentre improvvisamente torce il tronco in sport come il basket o il calcio. Alcuni dolori alla schiena dell’esercizio possono durare solo alcuni giorni, mentre alcuni possono essere cronici, ripetuti di nuovo o di nuovo o persistenti per settimane o mesi. Un muscolo può essere semplicemente teso, ma si può anche strappare un muscolo sollevando pesi molto pesanti o eseguendo esercizi di sollevamento del peso in forma scadente.

Il dolore renale o il dolore alla schiena è generalmente sentito quando i nervi della zona sono schiacciati o sentire pressione. Quando i nervi sono danneggiati o feriti, si sentirà dolore, disagio, intorpidimento e sensazioni di formicolio. Si può anche sperimentare una gamma limitata di movimento o la schiena più bassa può essere dolorante per diversi giorni. La compressione nella colonna vertebrale può colpire i nervi, provocando dolore e disagio. Evita qualsiasi esercizio che peggiora il dolore alla schiena.

Ricercare immediatamente un medico se si sentono intorpidimento o debolezza in una o entrambe le gambe o si verificano dolori che si muovono lungo una gamba sotto il ginocchio. Ricercare anche la cura se si sente dolore alla schiena poco dopo una caduta o se si verificano dolori alla schiena insieme a sintomi simil-influenzali. Se il dolore alla schiena è tollerabile ma persiste per più di sei settimane, consultare un medico. Se si effettua una scansione a raggi X o un’immagine, un tumore può essere rivelato nella colonna vertebrale o nel rene.

Problemi del rene

Sforzo muscolare

Condizioni del nervo

Segni di emergenza