Marinate a basso contenuto di sodio

I pomodori vengono utilizzati per aiutare a infondere il sapore negli alimenti prima della cottura. Spesso, gli ingredienti ad alto contenuto di sodio sono inclusi per conferire una varietà di sapori. Sono disponibili marinate a marchio preparate che contengono poco o nessun sodio. Le marinate a basso contenuto di sodio possono essere fatte usando ingredienti comunemente trovati nella tua casa.

Per contribuire ad aggiungere dolcezza alle marinate senza sodio, scegliete ingredienti come il miele, lo zucchero, il succo d’arancia e lo zenzero. Tutti contengono meno di 14 mg per tazza. La dolcezza può variare a seconda delle vostre preferenze individuali e dietetiche.

Non solo lo zenzero può essere utilizzato per aggiungere dolcezza alle marinate, ma fornisce anche un calore sottile che non viene notato immediatamente. Lo zenzero non contiene sodio e può aiutare a fornire un sapore speziato che non è overpowering. Altre alternative di spezie includono isabi e rafano. Entrambi richiedono solo una piccola quantità per conferire notevoli quantità di calore piccante alle marinate. Per cucchiaio da tavola, ciascuno contiene meno di 50 mg di sodio. Spezie come la polvere di peperoncino, il caienna e il pepe nero possono essere aggiunti anche ai succhi di agrumi o agli oli per contribuire a aggiungere calore senza aggiungere sodio o calorie.

L’aceto può essere utilizzato per fornire un sapore agitato nelle marinate. Esistono molte varietà, tra cui il balsamico, il sidro, il vino rosso e distillati. Ciascuno deve essere utilizzato in moderazione per evitare di sovrapporre il sapore naturale del cibo marinato. Sia l’aceto balsamico che il vino rosso forniscono una sottile dolcezza pure. Le varietà di vino distillato, sidro e rosso contengono tutti meno di 20 mg di sodio per tazza, mentre il balsamico contiene leggermente più di circa 59 mg di sodio per tazza.

Quando si effettuano marinate a basso contenuto di sodio, è importante evitare l’aggiunta di prodotti salati e salati. Un cucchiaino. Di sale contiene 2.300 mg di sodio. Questo da solo soddisfa il limite giornaliero di assunzione di sale di 2.300 mg. Altri ingredienti ad alto contenuto di sodio da evitare includono la salsa di soia, la salsa di teriyaki, la salsa di Worcestershire, la salsa di bistecca e le salse a base di pomodori, incluse le salse. La salsa di soia contiene circa 1.000 mg per cucchiaio. Mentre è disponibile la salsa di soia a basso contenuto di sodio, dovrebbe anche essere evitata a causa del suo elevato contenuto di sodio. Contiene circa 530 mg di sodio per cucchiaio da tavola. I sostituti del sale sono disponibili, ma devi evitare il loro utilizzo senza l’approvazione del medico. Questi contengono elevate quantità di potassio, che dovrebbero essere evitate da coloro che soffrono di problemi cardiaci o renali.

Dolce

Speziato

tangy

Evitare