Esercizi di sicurezza ab durante la gravidanza

È difficile capire che esercitate il tuo abs quando non riesci a vedere i piedi, ma gli allenamenti leggeri possono alleviare il dolore alla schiena della gravidanza e rendere il tuo recupero postpartum un po ‘più veloce. Sebbene le esercitazioni di forza – incluse le mosse addominali – siano sicure per la maggior parte delle donne in gravidanza, prima di parlare con il tuo ostetrico. Una donna con una gravidanza ad alto rischio o una storia di aborto spontaneo può avere bisogno di evitare l’esercizio per la propria sicurezza e quello del suo bambino.

Esercizi di resistenza

Non c’è bisogno di liberare i manubri per la formazione di forza. L’uso del proprio corpo per la resistenza è più sicuro durante la gravidanza. Un esercizio addominale che allevierà il dolore alla schiena di gravidanza è un inclinazione pelvica. Stand con la schiena contro il muro e rilassarsi. Inalate e premete la piccola schiena nella parete, poi espirate e rilasciate. È possibile fare lo stesso esercizio sulle mani e sulle ginocchia, una posizione che può alleviare il dolore pelvico e il dorso durante il travaglio e facilitare la consegna.

Respirazione

Gli esercizi di respirazione profonda offrono un modo eccellente per tonificare il proprio nucleo e prepararsi per le sollecitazioni del lavoro e della consegna. Sedersi o stare con la mano sul ventre e prendere un respiro lento e profondo attraverso il naso. Lasciare che l’aria riempisse l’addome in modo che la pancia sale di un pollice. Tieni il respiro per alcuni secondi, poi respiri lentamente attraverso la bocca. Contratti i muscoli addominali per forzare gli ultimi pezzi di aria. Pratica altre tecniche di rilassamento, come la meditazione e la visualizzazione, mentre respiri.

Totale Corpo

Mettendo a fuoco esclusivamente sui muscoli addominali è una cattiva idea, se non sei incinta. Invece, pensate al vostro nucleo come punto rotativo per tutto il corpo. Quando stai facendo esercizio aerobico, come a piedi oa jogging, stringere il cuore per mantenere il corpo equilibrato. Durante la gravidanza, è particolarmente soggetto a lesioni, poiché il tuo centro di gravità si è spostato. Essere consapevoli del vostro nucleo aiuterà a prevenire i danni. Scegli le esercitazioni di forza-formazione che coinvolgono più gruppi muscolari. Ad esempio, la posa di plancia utilizza le braccia, glutei, cosce e muscoli addominali. Comincia sulle mani e sulle ginocchia con i polsi in linea con le spalle. Passo indietro con un piede dopo l’altro. Il tuo corpo dovrebbe essere completamente piatto dalla testa alle caviglie. Tenere la posa per 10 secondi, quindi rilassarsi indietro nella posizione delle mani e della ginocchia. Lavorate fino a tenere la posa per 30-60 secondi.

considerazioni

I crunchi non modificati possono causare lesioni o lacrime nei muscoli addominali durante la gravidanza, secondo l’Università di Rochester Medical Center. Chieda al tuo ostetrico di modificare o evitare scricchiolii. Nel secondo e nel terzo trimestre, evitare gli esercizi addominali che richiedono di restare sulla schiena. Quando sei in posizione supina, il peso del bambino può comprimere importanti vasi sanguigni, abbassando la pressione sanguigna e potenzialmente privando il tuo bambino di ossigeno.