Effetti collaterali di tylenol per bodybuilding e muscoli

Molti bodybuilders prendono Tylenol e altri antidolorifici regolarmente per contrastare il dolore dopo aver lavorato. I bodybuilder devono prendere in considerazione due tipi di effetti collaterali prima di prendere acetaminophen, il principio attivo in Tylenol o altri antidolorifici. In primo luogo, studi scientifici hanno dimostrato che i farmaci antinfiammatori non steroidei, inclusi l’aspirina, il Tylenol, l’Advil, la Motrin e l’Aleve, possono inibire la crescita muscolare nei bodybuilder, esattamente l’effetto opposto che i bodybuilder stanno cercando. In secondo luogo, chiunque prende Tylenol per un lungo periodo di tempo sta rischiando gravi malattie.

Tylenol è un marchio per acetaminophen, che è un ingrediente principale in altri dolori e riduttori di febbre pure. Tali relievers del dolore sono efficaci per lesioni minori e febbre. Ma Tylenol dovrebbe essere usato solamente su base regolare, a lungo termine, sotto la supervisione di un medico.

Alcuni studi hanno esaminato gli effetti di Tylenol e altri NSAID sulla crescita muscolare. Gli studi indicano che l’assunzione di NSAID per alleviare il dolore durante o dopo l’allenamento è controproducente, perché inibiscono la sintesi proteica, che a sua volta inibisce la crescita dei muscoli. In uno studio del 2002 pubblicato in “American Journal of Physiology Endocrinology and Metabolism”, la sintesi proteica è stata testata in gruppi che hanno preso acetaminophen, ibuprophen, l’ingrediente principale di Advil e Motrin, o un placebo. Il gruppo placebo ha avuto un tasso superiore di sintesi proteica del 75% rispetto ai gruppi che assumono farmaci antidolorifici NSAID. Uno studio del 2006 sui ratti pubblicato in “Medicine & Science in Sports & Exercise” ha scoperto che l’iniezione di ibuprofene direttamente nei muscoli ha determinato una crescita del muscolo del 50 per cento.

Anche se Tylenol e altri antidolorifici NSAID contribuirono a crescere i muscoli invece di inibire la loro crescita, dovreste essere privi di over-using Tylenol o qualsiasi altra marca di antidolorifico con acetaminophen. Medline Plus afferma che l’acetaminophen è una delle cause più comuni di avvelenamento nel mondo. Consumando più di 4.000 mg al giorno, la dose massima raccomandata può causare reazioni avverse. Prendendo più di 7.000 mg in un giorno può causare un grave sovradosaggio e causare sintomi come il coma e le convulsioni. Senza un trattamento rapido, le grandi sovradosaggi di acetaminofene possono causare insufficienza epatica e morte.

Una sana alternativa all’acetilammina e ad altri antidolorifici per l’indolenzimento muscolare può essere il succo di ciliegia. Uno studio pubblicato nel “British Journal of Sports Medicine” nel 2006 ha scoperto che i danni muscolari e il dolore dopo l’esercizio fisico come il sollevamento pesi sono stati significativamente diminuiti dal consumo di succo di ciliegie fresche. Il gruppo di controllo, che ha bevuto un placebo, ha subito una perdita muscolare del 22% dopo l’esercizio fisico rispetto ad una perdita del 4% per coloro che bevevano il succo di ciliegia. Dopo 96 ore, i succhi di ciliegia bere hanno trovato la forza muscolare è migliorata. Inoltre, il gruppo di controllo ha riportato più dolore per un periodo di tempo più lungo.

Tylenol

Crescita muscolare

Tylenol Rischi

considerazioni