Soluzioni per ridurre al minimo la perdita di muscoli mentre il veloce succo

Il digiuno di succo è una strategia di disintossicazione a breve termine che prevede l’assunzione di frutta fresca e / o succhi di verdure. Gli alimenti solidi, in particolare quelli derivanti da animali e cereali, vengono evitati durante il digiuno di succo di frutta. I vantaggi del digiuno non sono ben definiti dalla ricerca scientifica, anche se molte relazioni aneddotiche rivendicano un’ampia varietà di benefici per la salute. Al fine di ridurre al minimo la perdita di massa muscolare durante il digiuno di succhi, è necessario includere frutta e verdura ricca di amminoacidi o considerare l’aggiunta di polveri proteiche. Esercitare i muscoli durante il digiuno è anche una buona idea. Consultare il medico prima di intraprendere qualsiasi tipo di cambiamento radicale.

Fasting di succo

Il digiuno di succo è considerato un modo relativamente sicuro e naturale per disintossicare il corpo, aumentare l’immunità e perdere peso, secondo il libro di testo della medicina nutrizionale. La maggior parte dei digiuni di succo dura circa tre giorni, anche se non è raro che durino fino a una settimana. Consumando tra otto e dieci bicchieri di succo di medie dimensioni ogni giorno è tipico della maggior parte dei fastidi di succo. La premessa fondamentale è che i frutti e le verdure sono eccellenti fonti a basso contenuto calorico di molte vitamine, minerali e fitonutrienti diversi che presentano proprietà antiossidanti e antimicrobiche, ma non contengono grassi saturi, conservanti, dolcificanti artificiali e molti altri additivi che a volte Percepito come dannoso. Tuttavia, la maggior parte delle frutta e delle verdure sono povere fonti di proteine, perciò lunghi periodi di digiuno di succo possono provocare sprechi muscolari, che è l’atrofia delle fibre muscolari.

Muscoli e proteine

Il tessuto muscolare è costituito da proteine, che a sua volta sono fatte da catene lunghe di amminoacidi. Per costruire, mantenere o riparare i tessuti muscolari sono necessari aminoacidi alimentari. Carne, pesce, prodotti lattiero-caseari e legumi sono fonti eccellenti di aminoacidi, ma la maggior parte dei frutti e delle verdure mancano di aminoacidi essenziali, che il tuo corpo non può sintetizzare, secondo “Scienze nutrizionali per la salute umana”. I muscoli si indeboliscono e si riducono dalla mancanza Ma possono cominciare a scomparire se c’è una grave mancanza di amminoacidi dietetici o non abbastanza di calorie, che forza il corpo a metabolizzare o rompere gli amminoacidi in glucosio per l’energia.

raccomandazioni

Frutta e verdura comunemente utilizzati per il digiuno di succo includono carote, barbabietole, sedano, prezzemolo, anguria, mele, uva e limone, che sono tutti altamente nutrienti, ma solo le carote sono una fonte significativa di aminoacidi, secondo “Superfoods: The Healthiest Foods Sul pianeta “. Altri frutti e verdure più alti negli aminoacidi includono papaya, cocco, kiwi, pesche, pomodori, spinaci, asparagi, broccoli, erba medica e succo di frumento. Se il gusto di questi frutti o verdure non ti piace, consideri l’aggiunta di specifici aminoacidi importanti per la costruzione dei muscoli, come la glutammina e la carnitina, o integratori di proteine ​​quali polveri di siero di latte, soia o canapa. E non dimenticare di fare alcuni esercizi di resistenza durante il digiuno di succo, come il sollevamento pesi leggeri o il nuoto, che dovrebbe almeno mantenere la massa muscolare.

Precauzioni

Troppo succo può causare gravi sintomi gastrointestinali, come gonfiore addominale, flatulenza e diarrea, quindi consideriamo di bere più acqua durante il giorno invece. Inoltre, il corpo ha bisogno di grassi, colesterolo e vitamine che non si trovano nei succhi di frutta e verdura, quindi consultate il medico se avete intenzione di digiunare per più di una settimana.