Bisogni nutrizionali per gruppo di età

Le necessità nutrizionali e caloriche cambiano quando invecchiate. Tuttavia, l’età non è l’unico fattore per determinare il livello di vitamine, minerali, fluidi, proteine ​​e carboidrati necessari per una salute ottimale. Per consigli personalizzati sul piano nutrizionale che è meglio per voi, parli con il tuo medico o un professionista nutrizionale qualificato.

Infanzia

Le esigenze nutrizionali dei bambini di 6 mesi o più giovani sono meglio soddisfatti con una dieta esclusiva di latte materno, secondo l’American Academy of Family Physicians. Il latte materno fornisce i precisi nutrienti che un bambino ha bisogno per la crescita e lo sviluppo. I neonati allattati hanno un rischio minore di alcuni problemi di salute, tra cui infezioni alle orecchie, condizioni cutanee allergiche, infezioni respiratorie inferiori e sindrome da morte improvvisa, SIDS. Molti bambini iniziano a mangiare solidi intorno all’età di 6 mesi, ma il latte materno dovrebbe essere la base della maggior parte delle diete dei bambini fino a almeno 12 mesi. La formula infantile può sostituire il latte materno quando una madre non desidera o non è in grado di allattare al seno.

Bambini e Prescolari

Durante l’infanzia e l’età prescolare, un’adeguata alimentazione nutritiva e calorica può aiutare i bambini a raggiungere il loro pieno potenziale per lo sviluppo e la crescita. Molti bambini sperimentano una goccia d’appetito partendo dal loro secondo anno, poiché il loro tasso di crescita rallenta naturalmente a seguito dei rapidi aumenti dell’infanzia. Consenti al tuo bambino di mangiare come la sua fame prega. Il libro di testo “Nutrizione attraverso il ciclo di vita” rileva che i bambini piccoli regolano naturalmente la propria presa calorica. Tuttavia, non necessariamente gravitano verso cibi che sono buoni per loro. Offrire una selezione sana e equilibrata di frutta, verdura, proteine ​​magre, cereali integrali e latticini a basso contenuto di grassi e limitare l’accesso a snack zuccherati e salati.

Bambini di età scolastica

Negli Stati Uniti, i bambini sono più minacciati dalla sovra-nutrizione che dalla sotto-nutrizione. Nella sovra-nutrizione sono consumate più sostanze nutritive rispetto alla quantità richiesta per la normale crescita. “Nutrizione attraverso il ciclo di vita” afferma che quasi il 20 per cento dei bambini di età scolare sono in sovrappeso. Fornire un ambiente alimentare sano per il tuo bambino con un’enfasi su frutta e verdura fresca, che sono fonti abbondanti di vitamine e antiossidanti per la protezione delle cellule. La vitamina E, l’acido folico e il livello di calcio sono spesso non ottimali in questo gruppo di età. Offrire grani interi e arricchiti e un sacco di prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi per assicurarsi che il tuo bambino ottiene abbastanza di questi importanti nutrienti.

adulti

Le esigenze nutrizionali degli adulti variano, in base ai loro livelli di attività, al sesso e allo stato di salute. Come per i bambini, l’eccesso nutrizione è un rischio maggiore per gli adulti nelle nazioni industrializzate che per la nutrizione. Le conseguenze sanitarie includono l’obesità, il diabete, le malattie cardiache e l’osteoartrite. I posti di lavoro degli adulti devono esercitare abbastanza per bruciare le calorie consumate. Assicurarsi che le calorie provengano da fonti sane, non da “vuote” o da sodio. Una dieta equilibrata, basata su una varietà di frutti, verdure, proteine, grassi sani e grani non raffinati, può fornire all’adulto medio sano con tutti i nutrienti necessari. Tuttavia, la Harvard School of Public Health osserva che gli adulti potrebbero beneficiare di un supplemento multivitaminico con minerali per riempire eventuali lacune nutrizionali che si verificano con una dieta meno ottimale.

La diminuzione della massa muscolare e una diminuzione dell’attività fisica accompagnano spesso il processo di invecchiamento. Essi richiedono una corrispondente diminuzione delle calorie, consiglia il Penn State Nutrition & Extension Partnership Project. Allo stesso tempo, gli adulti più anziani hanno una maggiore necessità di alcuni minerali e vitamine, come il calcio, la vitamina B6 e la vitamina D. Gli anziani dovrebbero prestare particolare attenzione a scegliere gli alimenti con densità nutrizionale – una percentuale elevata di vitamine, minerali e altri Sostanze nutritive relative alle calorie. Gli adulti più anziani dovrebbero anche mangiare molta proteina di alta qualità e magra. Il mantenimento di una riserva di proteine ​​può aiutare a mantenere i muscoli forti e fornire un sostegno supplementare durante i periodi di intervento chirurgico o diminuzione della salute.

Adulti più vecchi