Esemplare le routine settimanali di allenamento per la perdita di peso

Perdere peso richiede una quantità significativa di attività impegnativa su base regolare. L’importo esatto varia tra gli individui, ma la formazione da quattro a cinque volte alla settimana ad un livello stimolante dovrebbe contribuire a ridurre il grasso corporeo. Ricorda, però, che la vostra dieta deve anche sostenere l’obiettivo. Concentrarsi sul consumo di alimenti naturali e sani in porzioni sensibili per accelerare veramente il processo di perdita di peso. Bere molta acqua, abbastanza dormire e assicurarsi che sia coerente con la tua formazione.

L’addestramento del peso è un metodo molto efficace per ridurre il grasso corporeo. Quattro esercizi di addestramento di peso settimanali, combinati con due o tre sessioni di cardio dopo, ti aiuteranno a perdere peso mentre sviluppano anche una buona forza e una definizione muscolare. Ad esempio, il lunedì e il giovedì è possibile eseguire allenamenti superiori: eseguire tre set da otto a dieci ripetizioni, utilizzando esercizi come la panca, la fila, il sovraccarico, il bicipite ricciolo e il triceps kickback. Pesi sessione con 20 minuti su un tapis roulant o bicicletta. Martedì e Venerdì lavorano in basso, (anche con tre set da otto a dieci ripetizioni), tra cui squat, deadlifts, lunges, vitelli e presse per le gambe. Arrivare la settimana con una passeggiata veloce o correre il sabato mattina.

La formazione del peso corporeo è un’alternativa pratica alla formazione del peso, in quanto utilizza ancora notevoli quantità di resistenza, che può aiutare a scaricare grasso in eccesso. Il lunedì e il mercoledì è possibile eseguire allenamenti superiori, facendo quattro o cinque giri di 10 spingi, 10 triceps, un piano di 30 secondi, 10 passaggi a mano, 20 alpinisti e 10 burpees. Concludi l’allenamento con una veloce passeggiata di 20 minuti. Il martedì e il giovedì lavorano a corpo inferiore, con quattro o cinque giri di 10 squat, 10 lunghi piedi, 10 toe-touch jack, 10 lunges laterali e 10 superman aumenta. Sabato, fare un allenamento a corpo pieno, combinando esercizi con gli allenamenti superiori e bassi e poi seguirlo con una breve passeggiata di 20 minuti.

Il nuoto offre un modo molto efficace per migliorare la tua forma fisica e perdere peso senza fare pressione sulle articolazioni. Questa è un’opzione particolarmente utile se si hanno lesioni o sono scomodi in palestre. Nuotare tre o cinque volte alla settimana per 30-60 minuti per sessione vi aiuterà a bruciare calorie significative, aumentando la tua forza e resistenza. Puoi nuotare a un passo coerente per la durata di ogni sessione – semplicemente facendo semplici giri – o puoi eseguire delle esercitazioni. Ad esempio, intervalli di nuotata in cui lavorare duramente per un certo tempo e poi nuotare lentamente per alcuni minuti per recuperare.

Cardio da solo può essere molto efficace per bruciare i grassi. Il lunedì e il giovedì si può fare cardio in stile intervallo durante il quale si lavora molto duramente per un determinato periodo di tempo e quindi si sposta con un’intensità molto più bassa quando si riprende. Ad esempio, è possibile eseguire o ciclo il più velocemente possibile per 20 secondi, poi camminare per 10 secondi e ripetere il modello più di sette volte. Questo è conosciuto come uno sprint di Tabata, che è molto efficace per bruciare i grassi. Il martedì e il venerdì si può andare per un giro da 20 a 40 minuti, nuotare o andare in bicicletta. Scoprite la settimana con una brusca 20 minuti di cammino il sabato mattina.

Addestramento di peso e Cardio

Esercizio del peso corporeo e Cardio

Nuoto

cardio