I neonati singhiozzano dopo aver mangiato

I neonati tendono ad ottenere singhiozzi, soprattutto a un certo punto durante l’alimentazione, secondo i servizi di assistenza sanitaria dei bambini, dei giovani e delle donne dell’Australia Meridionale. Anche se chiunque può ottenere singhiozzo, sono più comuni nei bambini e nei bambini. Se il tuo neonato ottiene il singhiozzo durante o dopo aver mangiato, assicurati – insieme a sputare e sui pannolini sporchi, un bambino che squilla è perfettamente normale.

Ulteriori informazioni su Hiccups

La minuscola “hic”! Il tuo neonato è causato da una contrazione del diaframma, un muscolo che separa il petto e l’addome, afferma MayoClinic.Com. Ogni contrazione provoca la chiusura improvvisa delle corde vocali del tuo bambino, che rappresentano il rumore “singhiozzo”. Il numero di singhiozzi che si svolgono ogni minuto può variare ampiamente – ovunque tra i quattro ei 60 anni, afferma la clinica.

Cause nei neonati

Secondo i servizi per la salute dei bambini, dei giovani e delle donne, la maggior parte delle cause di singhiozzo inizia quando si eseguono contemporaneamente due cose, come mangiare e bere. I neonati possono iniziare a singhiozzo in un certo punto durante l’alimentazione, ma non hanno necessariamente una causa o un grilletto. Un’ipotesi è che i singhiozzi abbiano maggiori probabilità di cominciare quando il tuo neonato si sente sottolineato.

Strategie alimentari

Se il tuo neonato inizia a chiacchierare mentre lo stai ancora nutrendo, l’American Academy of Pedatrics suggerisce di cambiare il suo posizionamento o di bruciare. Dopo che il singhiozzo si ferma, riprende l’alimentazione. Quando i singhiozzi persistono dopo cinque o dieci minuti, provate a nutrire un po ‘di più il tuo bambino. L’AAP afferma che questa è solitamente la miglior soluzione per i singhiozzi.

Altre informazioni

Se il vostro neonato ottiene frequenti singhiozzi, l’AAP lo alimenta prima che diventi voraciamente affamata, mentre è ancora calma. Inoltre, va bene nutrire il tuo neonato mentre ha ancora le singhiozze, dice i servizi per la salute dei bambini, dei giovani e delle donne. La contrazione che provoca la singhiozzazione provoca l’epiglotta del tuo bambino per coprire l’entrata ai suoi polmoni, agendo come misura di sicurezza per impedire che il liquido entri nei suoi polmoni.

Dovrebbe essere preoccupato?

I singhiozzi appena nati sono di solito più fastidiosi per i genitori che non sono per un bambino, dice l’AAP. Il tuo bambino non è disturbato dai singhiozzi. Le singhiozzo risolvono da sola, quindi non c’è bisogno di provarle e fermarle a meno che non lo vogliate assolutamente, dice i servizi per la salute dei bambini, dei giovani e delle donne.